65 volontari sono attivi in una zona di Torino tra le più popolose: due circoscrizioni contano oltre 190.000 abitanti

Il SEA Torino Nord opera nell’area delle circoscrizioni 6 e 7 i cui quartieri residenziali relativamente nuovi confinano con la città vecchia sulla riva destra del Po, che separa il cuore della città dalla zona collinare

L’Associazione è al servizio della cittadinanza anziana su richiesta dei Servizi Sociali delle Circoscrizioni, che ricevono anche direttamente le richieste dei cittadini e le trasmettono alle due sedi SEA del territorio.

Le Circoscrizioni 6 e 7 della Città di Torino comprendono un’area urbana di oltre 52 km2 che, nella cintura della città, raccolgono i quartieri della Barriera di Milano, di Regio Parco, della Barca, di Bertolla, della Falchera, di Rebaudengo e la borgata di Villareto (nella circoscrizione 6). Inoltre, nella circoscrizione 7, borgo Aurora, borgata Vanchiglia, Madonna del Pilone, barriera di Casale e la borgata di Sassi, che abbraccia anche le propaggini della collina oltre Po.

Le persone bisognose di assistenza, in particolare gli anziani, sono spesso indirizzate per esami o terapie agli ospedali e ai laboratori analisi di Torino, di Orbassano, di Candiolo. Ma non sempre i mezzi di trasporto pubblici sono praticabili, oppure l’impossibilità di utilizzare un mezzo personale o la mancanza di disponibilità dei famigliari rendono indispensabile l’aiuto del SEA Torino Nord. I volontari sono quindi spesso chiamati a rispondere alla richiesta di accompagnamento fuori dal territorio di competenza.

Attività

Il gruppo di volontariato nasce nel 1989 e trova la sua prima sede nei locali della Parrocchia San Giuseppe Lavoratore. Solo quattro anni dopo, nel 1993, trova una seconda sede in via Verbano creando due gruppi di volontariato che nel 2000 diventano un’unica Associazione che prende il nome di SEA Torino Nord con due nuove sedi: in via Pertengo al servizio degli anziani della Circoscrizione 6 e in corso Cadore per le esigenze dei residenti della Circoscrizione 7.

Questi anni sono stati una continua ricerca della soluzione organizzativa ottimale per poter essere utilmente attivi in un territorio metropolitano di circa 200.000 abitanti. Il tempo ha offerto l’opportunità ai volontari di radicare la loro missione in un contesto conosciuto e vissuto.

L’attività di SEA Torino Nord si offre oggi ben oltre il servizio di accompagnamento secondo i bisogni e le richieste dei Servizi Sociali delle Circoscrizioni. I cittadini anziani, senza autonomia di movimento, chiedono direttamente di essere accompagnati dal medico, in ospedale, a fare spese o hanno bisogno di attivare una pratica o di ritirare il referto delle analisi. I volontari sono a servizio gratuito in strada, utilizzando i mezzi sociali e le auto personali e in segreteria, per accogliere le richieste di aiuto o per una telefonata di cortesia.

Una delle funzioni sociali che l’Associazione persegue con impegno è la collaborazione con le altre organizzazioni di volontariato del territorio. Con VBS (volontari per un borgo solidale) collabora per risolvere i piccoli e grandi problemi della domiciliarità come con l’Associazione EDERA (non più soli); con AUSER e con Presenza Solidale, che hanno la stessa nostra missione, si collabora per poter accogliere tutte le richieste d’aiuto.

Progetti ed eventi speciali

L’organizzazione di SEA Torino Nord è sempre alla ricerca della possibilità di creare piccoli eventi che aiutino le persone sole a riscoprire la bellezza dei rapporti interpersonali o momenti di serenità nelle occasioni di festa. La Festa delle Primavere è il modo migliore per celebrare le primavere, appunto, dedicate al lavoro, alla società, alla famiglia. Un Pacco Alimentare Natalizio può rendere la solitudine meno deprimente. Oppure stare insieme al Pranzo di Natale per ritrovare il piacere della convivialità Anche una gita in una località d’arte o la visita a un museo può diventare una preziosa occasione per stare insieme e affrontando argomenti intelligenti di interesse comune.

sea_torinonord_logo
Corso Cadore 20/8, 10153 Torino
Tel.: 011 899 11 52 / Fax: 011 890 50 91
Lunedì, mercoledì, venerdì 15 – 18
Martedì, giovedì, sabato 9 – 12
Via Pertengo 10, 10155 Torino
Tel.: 011 200 448 / Fax: 011 205 87 24
Lunedì, mercoledì, venerdì 15 – 18
Martedì, giovedì, sabato 9 – 12
E-mail (corso Cadore): seaverbano@virgilio.it
E-mail (via Pertengo): seapertengo@virgilio.it
C.F.: 97599160013
c/c postale n° 20331153