Nel 1987 nasceva la prima Associazione SEA in Borgo Vittoria uno dei quartieri più popolari ai margini della città.

Creata dalla volontà dei 7 Comuni delle Colline Alfieri, vede il suo sviluppo nell’essere una libera Associazione.

SEA delle Colline Alfieri nasce proprio dall’esigenza di portare ai circa 20.000 abitanti di sette Comuni, un’assistenza, indispensabile nonostante l’impegno istituzionale dei servizi sociali.

Si tratta di una popolazione di grande tradizione contadina con una notevole percentuale di persone anziane che abitano in borgate e case sparse e vivono una solitaria vecchiaia senza agevoli contatti con la realtà sociale. Dall’impossibilità di agire istituzionalmente, sia per mancanza di risorse, sia per impedimenti di carattere burocratico, è nata l’idea e il supporto delle Amministrazioni locali ad una Associazione di volontariato.

I volontari di San Damiano, Cisterna, San Martino Alfieri, Tigliole, Revigliasco Antignano Celle Enomondo sono al servizio di chi ha bisogno di aiuto senza alcuna riserva di campanile.

Le Colline Alfieri sono un territorio vasto e articolato in innumerevoli borgate che fanno capo ad ogni comune, dove i confini tra loro sono indefiniti e dove talvolta un piccolo gruppo di case o una grande cascina è tagliata da un confine comunale. Questa particolare situazione, che si ritrova spesso nelle nostre campagne, è ancor più disagevole in collina dove borghi e case sparse sono allocati sui bricchi e nelle valli.

Il collegamento tra l’uno e l’altro e il centro di riferimento più grande, che offre l’opportunità di una vita più “cittadina”, è fatto di un continuo scollinare che rende non facile gli incontri e la mobilità di servizio dei Volontari impegnati nell’aiuto a chi non ha autonomia di movimento.

Oltretutto i centri per i servizi sanitari e istituzionali sono lontani. Le auto guidate dai volontari SEA delle Colline Alfieri accompagnano quotidianamente chi ne ha esigenza, ad Asti, Alessandria, Casale, Alba, Torino e talvolta a Milano.

Oltre 100.000 km percorsi ogni anno sono il segno di un’attività indispensabile.

Attività

L’Associazione ONLUS nasce nel novembre del 2005 e dopo un’attività sperimentale e un anno di approfondimento delle reali necessità del territorio, si iscrive al Registro Regionale del volontariato di Asti a dicembre del 2006.

Le esigenze dei cittadini cambiano continuamente. Pur operando quotidianamente con le attività previste dallo statuto SEA delle Colline Alfieri è continuamente alla ricerca di soluzioni che diano risposte nuove ai nuovi bisogni di chi non può agire con autonomia per risolvere i propri problemi.

I dati del sistema informatico organizzativo dell’Associazione ci offrono un quadro operativo ormai consolidato:

Degli oltre 5.000 interventi l’anno il 52% sono dedicati all’accompagnamento per visite mediche, terapie e servizio iniettivo; il 18% ad attività socioculturali; il 27% a visite a domicilio e in case di riposo, all’acquisto e consegna di spese e farmaci; il 3% al disbrigo di pratiche amministrative e assistenziali.

Un programma in collaborazione con la Regione Piemonte che indaga, attraverso la memoria degli anziani, sul mutamento del territorio a memoria d’uomo. Un dossier con documentazioni e filmati presentato poi dagli anziani nelle scuole.

Benessere quotidiano dal 2010 prevede sia l’accompagnamento alle cure termali, sia cicli di lezioni di ginnastica dolce. Il programma si rinnova ogni anno in primavera e in autunno provvedendo anche al nulla osta dei medici di base.

Da alcuni anni l’Associazione collabora alla programmazione del cartellone teatrale di San Damiano e organizza una navetta gratuita che, raccogliendo gli anziani nei loro comuni di residenza, li accompagna a teatro e li riaccompagna a domicilio dopo lo spettacolo.

Premio letterario SEA per la migliore storia, che sappia raccontare con efficacia l’esperienza, la saggezza e l’impegno sociale di un grande vecchio.

Contrasto alla solitudine: incontro con gli anziani nelle piazze dei paesi per il controllo e la misurazione dei parametri di pressione, diabete e colesterolo.

Asta e festa delle primavere per premiare chi ha dedicato più primavere al lavoro alla società e alla famiglia.

Il mangiare di casa nostra un programma di formazione sulla corretta alimentazione delle persone anziane per chi è chiamato a prendersi cura (caregiver) di chi è solo, anziano e in difficoltà.

sea_colline_alfieri_logo
Piazza Libertà 1, 14015 San Damiano d’Asti (AT)
Tel.: 0141 97 11 51
E-mail: posta@seacollinealfieri.it
Lunedì, martedì, mercoledì, giovedì, venerdì 9 – 12